Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/05/2022 alle ore 18:30

Attualità e Politica

31/03/2022 | 17:18

Giochi, l’Agenzia delle Dogane proroga a giugno 2023 la scadenza delle concessioni per gli apparecchi

facebook twitter pinterest
Giochi l’Agenzia delle Dogane proroga a giugno 2023 la scadenza delle concessioni per gli apparecchi

ROMA - L’Agenzia delle Dogane e Monopoli ha esteso per un anno la concessione per gli apparecchi da intrattenimento, in scadenza il 31 marzo. Lo apprende Agipronews da fonti istituzionali. La nuova "deadline" è stata quindi fissata al 29 giugno 2023. Dopo la fine dello stato di emergenza, la data inizialmente prevista era il 29 giugno 2022, come disposto dal decreto Cura Italia.
Nel 2021, il mercato delle 265mila slot machine e delle 55mila videolotteries attualmente operative ha scontato la chiusura di cinque mesi per il lockdown, registrando una spesa dei giocatori pari a 4,6 miliardi di euro, in calo del 55% rispetto al 2019 pre-pandemia e del 3% se confrontata al 2020. Pesante il contraccolpo anche per le casse dello Stato: si è passati dai 6,7 miliardi incassati nel 2019 ai 3 del 2021.
NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password