Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/04/2024 alle ore 21:03

Attualità e Politica

26/07/2023 | 11:38

Giochi e scommesse, Agenzia delle Entrate: Preu compensabile con crediti fiscali da bonus edilizi

facebook twitter pinterest
Giochi scommesse Agenzia delle Entrate Preu crediti fiscali bonus edilizi

ROMA - L’imposta unica sulle scommesse, l’imposta unica sui giochi e il prelievo erariale unico sugli apparecchi di intrattenimento sono compensabili con crediti fiscali che derivano da operazioni di ristrutturazione. È quanto ha precisato l’Agenzia delle Entrate rispondendo ai quesiti avanzati da due società, una operante con vari punti vendita nel settore delle scommesse e dei giochi online, e una che si occupa della gestione telematica degli apparecchi di gioco.

In particolare, si legge sul Sole 24 Ore, l’Agenzia ritiene che i soggetti che sostengono spese per interventi che rientrano tra quelli previsti nel superbonus e bonus per interventi edilizi, i quali danno diritto a una detrazione, “possono optare, in luogo dell’utilizzo diretto della detrazione, per la cessione di un credito d’imposta di pari ammontare ad altri soggetti, che, a loro volta, possono utilizzare tale credito d’imposta in compensazione sulla base delle rate residue di detrazione non fruite dal beneficiario effettivo”. Le società potranno quindi utilizzare nel modello F24-Accise, a scomputo dei tributi dovuti per la loro attività, i crediti d’imposta acquisiti da terzi tramite cessione del credito.

AB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password