Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 22:18

Attualità e Politica

01/02/2024 | 11:43

Giochi: Lotteria Italia resta l’unica lotteria nazionale per il 2024, crescono biglietti venduti e gettito erariale

facebook twitter pinterest
Giochi: Lotteria Italia resta l’unica lotteria nazionale per il 2024 crescono biglietti venduti e gettito erariale

ROMA - La Lotteria Italia resterà anche nel 2024 l’unica lotteria nazionale. E' quanto si legge nella relazione illustrativa trasmessa dal Mef assieme al decreto Lotterie alla Commissione Finanze e Tesoro al Senato e alla Commissione Finanze alla Camera, che dovranno esprimere il proprio parere entro il 1° marzo. Quest’anno, le vendite hanno fatto registrare “un andamento favorevole”, con “un aumento dell'11% rispetto al risultato registrato in analogo periodo di vendita dell'anno precedente”. Per l'edizione 2023, infatti, Adm ha fatto sapere che sono oltre 6,7 milioni i tagliandi staccati. La scelta di confermare la Lotteria Italia come unica lotteria nazionale, si spiega nella relazione, è dettata proprio dalla crescita nella vendita dei biglietti, dovuta alla progressiva riduzione delle lotterie a estrazione differita, attuata “nel tentativo di rivitalizzare il settore”. Una mossa che ha pagato negli ultimi anni: gli utili erariali sono passati infatti dai circa 9 milioni del 2020 agli oltre 12 milioni registrati nelle due successive edizioni. Il mancato abbinamento ai Gratta e Vinci è invece dovuto al “risparmio di spesa correlato all'assenza dei premi della lotteria istantanea abbinata, che per le edizioni fino al 2017 ammontavano a circa 12 milioni di euro”.

Per quanto riguarda la vendita dei biglietti, la relazione sottolinea che il trend positivo è stato ottenuto “anche grazie alla ideazione grafica del biglietto resa possibile a seguito dell'iniziativa dell'Agenzia 'Disegniamo la fortuna', ripetuta anche per il corrente anno, il concorso dedicato agli artisti diversamente abili le cui opere, valutate da una giuria d'eccezione, sono state rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia”. C'è poi il tradizionale abbinamento della Lotteria alle trasmissioni tv: una mossa positiva, poiché “l'impatto mediatico esercitato dal messaggio televisivo suscita curiosità nei confronti della lotteria e un maggiore interesse da parte del pubblico”.

GM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password