Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/07/2024 alle ore 15:50

Attualità e Politica

14/02/2024 | 10:30

Gioco illegale, controlli Polizia in provincia di Crotone: sequestrati tre pc e tre slot, due esercizi rischiano una chiusura fino a due mesi

facebook twitter pinterest
Gioco illegale controlli Polizia in provincia di Crotone: sequestrati tre pc e tre slot due esercizi rischiano una chiusura fino a due mesi

ROMA - La Polizia amministrativa di Catanzaro e i funzionari Adm, in seguito ad alcuni controlli presso due esercizi di Rocca di Neto (KR), hanno sequestrato tre pc e tre apparecchi elettronici da intrattenimento privi di nulla osta, non collegati alla rete Adm, con palesi manomissioni su schede di gioco, sigilli e anti tumber. Gli Uffici in questione, dopo aver sequestrato il denaro rinvenuto all’interno dei dispositivi (1.388 euro), provvederanno al recupero dell’imposta evasa e all’elevazione delle sanzioni amministrative - da 5000 a 50000 euro per ogni apparecchio manomesso - oltre alla chiusura da trenta a sessanta giorni dell’esercizio quale sanzione accessoria. Al termine delle operazioni i soggetti interessati sono stati deferiti in stato di libertà, in concorso tra loro, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, per il reato di frode informatica.

GL/Agipro

Foto Credits Flickr sv1ambo CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password