Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2023 alle ore 20:51

Attualità e Politica

13/01/2023 | 17:00

Gioco illegale, sala scommesse senza licenza in provincia di Cremona: denunciati i titolari

facebook twitter pinterest
Gioco illegale sala scommesse senza licenza in provincia di Cremona: denunciati i titolari

ROMA - Gli uomini della Questura di Cremona hanno scoperto in una sala giochi di Soncino, in provincia di Cremona, un’attività illegale per la raccolta di scommesse, priva di autorizzazioni da parte delle autorità competenti. Secondo quanto accertato durante un’attività di verifica sono emerse numerose irregolarità amministrative e penali da parte della sala scommesse, complice anche l’ingente flusso di giocate effettuato durante lo svolgimento degli ultimi Mondiali di calcio.

Il gestore nell’agosto del 2022 aveva presentato alla Divisione Polizia Amministrativa della Questura un’istanza per l’ottenimento della licenza in materia di accettazione, raccolta e trasmissione di scommesse legate a vari eventi sportivi, rigettata nel settembre scorso. Nonostante ciò l’attività risultava avviata, con conseguente denuncia alla Procura per i due titolari e una sanzione amministrativa di 54 mila euro.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password