Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/06/2019 alle ore 09:41

Attualità e Politica

17/04/2019 | 12:00

Gioco online, Casa (PPE) alla Commissione UE: "Chiudere le procedure di infrazione potrebbe favorire i servizi non regolamentati"

facebook twitter google pinterest
Gioco online Casa PPE Commissione UE

ROMA - L'europarlamentare David Casa (PPE) ha presentato un'interrogazione alla Commissione Europea per sapere «perché ha deciso di chiudere tutti i casi di infrazione relativi al settore del gioco online». Alla fine del 2017, la Commissione ha revocato tutti i casi di infrazione relativi al settore del gioco online, ma «tale decisione potrebbe avere un effetto negativo sulla lotta contro i servizi di gioco non regolamentati extra UE, in quanto incoraggia l'ulteriore frammentazione delle già molto diverse politiche sul gioco degli Stati membri», ha spiegato. «Eliminando tutti i casi di infrazione, aumenterà la possibilità che gli Stati membri sviluppino politiche sul gioco in contrasto con il principio fondamentale della libera prestazione dei servizi».
Inoltre Casa chiede alla Commissione «in che modo la sua decisione di non applicare la legislazione dell'UE nel settore del gioco aiuta i consumatori» e «in che modo la decisione di sciogliere il gruppo di esperti sui servizi di gioco aiuterà le autorità nazionali a coordinare e rafforzare la legislazione sul gioco».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Scommesse non autorizzate: controlli e sequestRi nel reggiano

Scommesse non autorizzate: controlli e sequestri nel reggiano

15/06/2019 | 15:10 ROMA -  Una sala scommesse, sprovvista di autorizzazioni, allestita in un locale del centro di Novellara, nel Reggiano, in cui venivano raccolte puntate sportive per conto di una società non autorizzata dai Monopoli di...

giochi notizie slot scommesse agipronews

Giochi, la settimana in un clic

14/06/2019 | 15:58 LUNEDI' 10 GIUGNO Politica e giochi – La firma del nuovo decreto sulle scommesse dal parte del ministro Tria ha scatenato la critica di Giovanni Endrizzi, senatore del Movimento Cinque Stelle, quindi teoricamente vicino...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password