Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/04/2019 alle ore 18:40

Attualità e Politica

06/12/2018 | 15:02

Gioco patologico, Bienkowska (UE): "Difficile valutare l'impatto economico e sociale"

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Bienkowska UE

ROMA - La Commissione Europea «riconosce le gravi conseguenze sociali e sanitarie» del gioco patologico ma «è difficile valutare la diffusione dei disturbi da gioco e il loro impatto economico e sociale». E' la risposta del Commissario europeo per il mercato interno, Elzbieta Bienkowska, all’interrogazione dell’europarlamentare Catalin Sorin Ivan (NI) sull'impatto economico e sociale del gioco in Europa. «Non esiste una legislazione europea specifica per il settore sul gioco d'azzardo. Gli Stati membri sono liberi di regolamentare il gioco, a condizione che le norme siano in linea con quelle sul mercato interno stabilite dal trattato e interpretate dalla Corte di giustizia UE», ha ricordato. «La raccomandazione della Commissione del 14 luglio 2014 sui principi per la protezione dei giocatori online e per la prevenzione del gioco minorile incoraggia gli Stati membri a raccogliere dati statistici sul numero di giocatori auto-esclusi e sui giocatori patologici». Inoltre, la Commissione ha favorito «lo scambio di informazioni» tra i regolatori degli Stati membri «sui risultati di indagini e studi condotti dalle autorità di regolamentazione in materia di disturbi e dipendenze dal gioco».
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

coppa italia femminile juve fiorentina quote

Coppa Italia femminile: Juve avanti, rivincita Fiorentina a 2,20

26/04/2019 | 17:15 ROMA - Sono state le grandi protagoniste del campionato, vinto dalla Juventus Women dopo una volata sulla Fiorentina. Le due squadre si troveranno ancora domenica alle 12,30, allo stadio Tardini, per la finale di Coppa Italia femminile....

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password