Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

12/03/2018 | 15:00

Gioco patologico, L'Aquila: 46 persone in cura al SerD nel 2017

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico L'Aquila SerD

ROMA - Nella provincia de L'Aquila aumenta il numero dei pazienti in trattamento al SerD della Asl locale per dipendenza da droga, alcol e gioco: nel 2017 sono state prese in carico 94 persone in più rispetto all’anno precedente. La voce che incide di più, in termini numerici, è quella delle problematiche legate a sostanze stupefacenti (403 pazienti totali), seguita dall’alcol (251) e dal gioco d’azzardo (46): nel 2011, le persone prese in carico per dipendenza da gioco erano 10. Hanno chiesto aiuto più gli uomini (42 pazienti) che le donne (4) e, in alcuni casi, al gioco patologico è risultato associato il consumo di alcol o droga. La maggior parte degli utenti predilige le slot machine oltre a scommesse online e lotterie. Il giocatore più giovane ha 28 anni, quello più anziano 71 mentre l’età più colpita è tra 30-34 anni (10 persone in totale, di cui 6 già in carico e 4 nuovi ingressi). «È necessario sensibilizzare le istituzioni e dedicare maggiore attenzione agli adolescenti», ha commentato la psichiatra Daniela Spaziani, dirigente del servizio.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

manovra giochi

Manovra, ok dalla Camera: lunedì il testo arriva in Senato

08/12/2018 | 17:58 ROMA - Via libera della Camera alla manovra: con 312 voti favorevoli e 146 contrari l'Aula ha approvato in prima lettura la Legge di Bilancio. Il testo prevede l'aumento del prelievo dello 0,5% su slot e VLT dal 1° gennaio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password