Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/08/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

16/11/2017 | 16:21

Gioco patologico, ridotto il fondo per le Regioni per il 2017: 7,4 milioni alla Lombardia e 4,3 milioni al Lazio

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico Lombardia Lazio Campania

ROMA - La Conferenza Stato-Regioni ha dovuto esprimere nuovamente il proprio parere favorevole sul riparto del Fondo per il gioco patologico - dopo la seduta dello scorso ottobre - perché una nota del MEF aveva "ritoccato" la dotazione prevista per il fondo 2017, che passa da 50 a 45 milioni di euro: in particolare, alla Lombardia andranno 7,4 milioni di euro, al Lazio 4,3 milioni, alla Campania 4,1 milioni, alla Sicilia 3,7 milioni, al Veneto 3,6 milioni. Arriveranno 3,3 milioni ciascuno per Piemonte ed Emilia-Romagna, per la Puglia ci saranno quasi 3 milioni, alla Toscana andranno 2,8 milioni.
Le Regioni dovranno inviare entro il 31 marzo 2018 la documentazione necessaria al Ministero della Salute, che la valuterà entro i successivi due mesi, sentito il parere dell’Osservatorio per il contrasto al gioco patologico, e provvederà all’erogazione dei fondi.  
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password