Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2019 alle ore 20:52

Attualità e Politica

26/06/2018 | 13:05

Gioco patologico, Lodovisi (Anci Lazio): "Esperti e politici insieme per contenere il fenomeno"

facebook twitter google pinterest
Gioco patologico lodovisi anci lazio

ROMA - Per il contrasto del gioco patologico, «bisogna fare rete: per questo abbiamo promosso questa iniziativa, per mettere insieme esperti e politici, in modo da trovare delle soluzioni per contenere il fenomeno». Lo ha detto Vincenzo Lodovisi, vicepresidente di Anci Lazio, durante il convegno "Ludopatie: un problema nuovo per i Comuni". Anche «la frammentazione delle norme sul contrasto del gioco patologico non aiuta: l'unico modo per affrontare la questione è prendere consapevolezza di questo problema ed è possibile farlo solo attraverso l'educazione e l'informazione sui rischi del gioco, dedicata soprattutto ai giovani», ha aggiunto l'avvocato Enrico Michetti, che ha affrontato l'inquadramento giuridico del problema ludopatie. «Credo nel contenimento attraverso le regolamentazioni dei Comuni e l'informazione per i cittadini. Le Anci regionali possono dare il loro contributo, anche nella relazione delle leggi nazionali», ha concluso Salvatore De Meo, vicepresidente vicario di Anci Lazio.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot orario Cuneo GDF sala bingo

Slot fuori orario a Cuneo, blitz della GDF in una sala bingo

25/06/2019 | 16:08 ROMA - Le Fiamme Gialle di Cuneo sono intervenute in una sala bingo del centro, sequestrando le slot machine che erano in funzione all'una di notte, violando l'ordinanza emanata dal Comune ad agosto 2016, secondo cui gli apparecchi...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password