Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2018 alle ore 17:57

Attualità e Politica

24/10/2018 | 14:12

Giochi in Puglia, Giove (Agisco): "Legge regionale butta fuori il gioco legale, impossibile spostare le attività"

facebook twitter google pinterest
Giove AGISCO PUGLIA

BRINDISI - «Il Governatore Emiliano dice che abbiamo avuto cinque anni per spostare le nostre attivitá, ma forse non si è accorto che è praticamente impossibile». È quanto dice ad Agipronews, a margine del convegno sul gioco organizzato a Brindisi, Giuseppe Giove, vice presidente di Agisco e titolare di una rete di agenzie diffusa in 18 Comuni pugliesi. «Abbiamo fatto i calcoli e tutte le nostre agenzie verrebbero praticamente buttate fuori dalle città, è questa la legge che tutela i cittadini? - chiede Giove - Una legge che mette a rischio migliaia di lavoratori e le loro famiglie, cancellando attività legali, che hanno una concessione statale. Gli unici che ne avranno vantaggio sono gli illegali, gli stessi contro cui mi sono battuto in questi anni, con 59 processi in cui sono stato parte civile insieme allo Stato italiano».

 

PG/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password