Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2019 alle ore 19:02

Attualità e Politica

04/12/2018 | 17:00

Il futuro di Global Starnet, Lipparoni (Dir. Operativo Awp&Vlt): “Aumento delle tasse impoverisce il settore, ora regole certe per tutti”

facebook twitter google pinterest
Global Starnet Lipparoni

ROMA - “Oggi è stata una giornata importante, rivolta ai nostri gestori ma anche a tutto il settore. Abbiamo fatto emergere le problematiche degli operatori, ora speriamo che la Politica ci ascolti. E’ solo l’inizio, tutti devono capire che siamo una risorsa per il paese”. E’ quanto afferma ad Agipronews Massimo Lipparoni, Chief Operating Officer di Global Starnet, a margine della convention della società che ha visto la partecipazione di oltre 600 persone tra gestori, partner e addetti ai lavori.

Il quadro emerso quest’oggi sembra davvero preoccupante per il settore. Come giudica gli ultimi sviluppi normativi?

Come ogni anno di questi tempi, emerge che non siamo ascoltati ma che si va per “spot” politici. Aumentare le tasse, questo è chiaro, significa impoverire il settore.

Tessera sanitaria e controllo orari in arrivo. Qual è la sua opinione?

Siamo sempre favorevoli alle regole. Però i sistemi di controllo esistono, attraverso Sogei si può già controllare tutto e quindi quello che è stato deciso ieri dal Parlamento forse è da considerare superfluo. Sia concessionari sia amministrazione sono in grado di sapere quando gli apparecchi sono spenti o accesi. L’importante – lo ripeto - è un quadro regolatorio certo.

Il futuro riordino - in questo senso - la preoccupa?

L’emendamento Baroni è un primo segnale, ultimamente si era lavorato a fondo ad un piano nazionale solo grazie alla conferenza Stato-regioni. Speriamo che sia l’inizio di un percorso che porti ad un quadro con regole uguali per tutti.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

european lotteries

Report European Lotteries: nel 2017 ricavi per 37 miliardi

22/07/2019 | 18:10 ROMA - Un volume di gioco da 88,5 miliardi di euro che ha generato ricavi per 37,1 miliardi di euro e destinato 23,3 miliardi alle attività per il sociale. È la fotografia del settore Lotterie, aggiornata all'anno...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password