Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/03/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

10/02/2021 | 16:40

Governo, Confesercenti a Draghi: "Imprese continuano a soffrire per le chiusure, importante portare a termine il Decreto Ristori"

facebook twitter pinterest
Governo Confesercenti a Draghi Imprese chiusure Decreto Ristori

ROMA - «Abbiamo rappresentato le problematiche delle piccole e medie imprese che hanno sofferto e continuano ancora a soffrire per le chiusure, abbiamo chiesto un'attenzione particolare per poter uscire dall'emergenza, ma soprattutto per la ripartenza. Vorremmo che le nostre imprese fossero in grado di ripartire, per affrontare le sfide che ci saranno dopo» l'emergenza. Lo ha detto la presidente di Confesercenti, Patrizia De Luise, al termine dell'incontro con il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi. Per quanto riguarda i ristori, «c'è molta preoccupazione da parte delle imprese», ha spiegato. «Ovviamente è importante portare a termine il Decreto Ristori, così come era stato impostato», non basando i ristori «sui codici Ateco, che hanno creato dei problemi», ma sulla base di «dati oggettivi, i mancati ricavi del 2020 rispetto al 2019. È uno dei punti importanti e speriamo che ci sia una risposta positiva» da parte del nuovo Governo.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password