Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 20:43

Attualità e Politica

04/12/2017 | 13:21

Gratta e Vinci, Lotterie Nazionali accetta la prosecuzione per nove anni della concessione

facebook twitter google pinterest
Gratta e Vinci Lotterie Nazionali prosecuzione

ROMA - International Game Technology informa che Lotterie Nazionali S.r.l.  – la joint venture che gestisce in esclusiva la concessione del Gratta e Vinci in Italia ed è posseduta per il 64% dalla controllata italiana Lottomatica Holding S.r.l., e direttamente e indirettamente per il 20% da Scientific Games Corporation e per il 16% da Arianna 2001 S.p.A. – ha accettato la prosecuzione di nove anni della concessione delle lotterie istantanee in Italia.

L’accettazione - si legge in una nota dell’azienda - fa seguito alla comunicazione ricevuta dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, riguardante la prosecuzione fino al 30 settembre 2028 della concessione delle lotterie istantanee così’ come previsto dal Decreto Legge 148/2017, definitivamente convertito in legge.

Lotterie Nazionali S.r.l. si è impegnata a pagare un importo di €800 milioni in tre soluzioni. La prima rata di 50 milioni verrà pagata entro il 15 Dicembre 2017; i pagamenti relativi alla seconda rata di €300 milioni e alla terza rata di €450 milioni saranno effettuati rispettivamente nel mese di Aprile e di Ottobre 2018. Gli importi da corrispondere saranno messi a disposizione dai soci di Lotterie Nazionali S.r.l. in proporzione alle rispettive percentuali di partecipazione al capitale della società. Tutte le altre condizioni contrattuali rimangono identiche a quelle della concessione originaria.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

curcio sapar giochi

Giochi, Raffaele Curcio confermato alla guida della Sapar

24/05/2018 | 18:20 ROMA - Si sono svolte ieri e oggi, a Rimini, le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali dell’Associazione Nazionale Sapar: Raffaele Curcio - si legge in una nota - è stato confermato alla presidenza nazionale, mentre...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password