Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2021 alle ore 14:00

Attualità e Politica

09/08/2021 | 12:49

Green pass, Confesercenti: "Imprese disponibili, ma serve gradualità. Evitare rigidità insostenibili"

facebook twitter pinterest
Green pass Confesercenti Imprese

ROMA - «Le imprese sono disposte a collaborare, ma servono tempi adeguati e regole certe. È necessario definire attentamente i perimetri dell'intervento, che deve essere graduale, adeguato nei tempi e - soprattutto - non deve scaricare responsabilità eccessive sulle spalle delle imprese». Così Mauro Bussoni, segretario generale Confesercenti, sul Green pass. «Bbisogna evitare di creare rigidità insostenibili, anche dal punto di vista della tempistica: un'introduzione dell'obbligo a stagione avviata rischia di avere un impatto molto negativo sulle imprese, in particolare tra pubblici esercizi e attività del turismo», sottolinea.
«L'aver dato un mese di tempo ai trasporti per adeguarsi è stata la scelta corretta. Avrebbe dovuto essere così anche per le imprese che hanno visto partire l'obbligo» da venerdì scorso, come ristoranti, bar, cinema, palestre e sale giochi, «si trovano a combattere con applicazioni che non funzionano, regole poche chiare - ad esempio sul controllo dei documenti - e indicazioni diverse dei prefetti da città in città», spiega. «Per il resto, siamo pronti a dare un contributo, come del resto abbiamo sempre fatto. I protocolli esistenti per la sicurezza del lavoro nelle pmi, fino ad ora, hanno funzionato: la via dei patti tra le parti sociali è dunque percorribile, così come lo è quella normativa. Ma è fondamentale improntare ogni intervento alla gradualità e alla massima chiarezza, impegnandosi anche tutti a verificare gli effetti di eventuali misure e a correggere prontamente i problemi».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password