Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Attualità e Politica

12/08/2021 | 12:00

Green pass, il Viminale dà il via libera ai controlli in sale giochi e scommesse

facebook twitter pinterest
Green pass Viminale controlli sale giochi scommesse

ROMA - Il Viminale ha dato il via libera ai controlli delle forze dell'ordine sui Green pass: secondo quanto riporta il Corriere della Sera, i prefetti di tutta Italia hanno riunito i comitati provinciali e pianificato gli interventi per verificare che all'interno dei locali venga rispettato l'obbligo di far accedere soltanto chi dimostra di essere in possesso della certificazione. II decreto prevede che i controlli siano effettuati anche per sale gioco, sale scommesse, sale bingo e casinò, settori per cui - si legge ancora - c'è massima allerta e che sono in cima alla lista dei luoghi da controllare con frequenza.
La verifica che i dati riportati sul Green pass corrispondano a quelli sul documento d'identità spetta alle forze dell'ordine, che attueranno controlli a campione nei locali. Gli esercenti non devono chiedere ai clienti il documento per verificare la validità del Green pass ma «in caso di palese falsità» possono chiedere di controllare la corrispondenza dell'identità. I clienti senza Green pass rischiano da 400 a l.000 euro dl multa e, se il pass non è valido, una denuncia per falso. Per i gestori, alla terza violazione in giorni diversi, chiusura del locale fino a 10 giorni.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password