Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2022 alle ore 08:30

Attualità e Politica

02/05/2022 | 10:39

Green pass e mascherine, da ieri cancellato l'obbligo nelle sale giochi e scommesse

facebook twitter pinterest
Green pass e mascherine da ieri cancellato l'obbligo nelle sale giochi e scommesse

ROMA - Stop al Green pass e all'obbligo di indossare la mascherina in sale giochi, scommesse, bingo e casinò e in decine di altri luoghi: da ieri, 1° maggio, si sono allentate le misure di contenimento del contagio da Covid, come previsto dall'emendamento approvato in Commissione Affari sociali alla Camera e recepito dall'ordinanza del ministro della Salute, Roberto Speranza, secondo cui, fino al 15 giugno, le mascherine si dovranno indossare solo sui mezzi pubblici e negli eventi aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in "sale teatrali, sale da concerto, cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati, nonché per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso". Le mascherine devono essere pronte a essere indossate in caso di assembramenti, nei negozi, supermercati, ristoranti, posti di lavoro (ferme restando le decisioni delle singole aziende).

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password