Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/01/2022 alle ore 20:47

Attualità e Politica

29/11/2021 | 12:08

Ippica, martedì ultima riunione di corse di novembre all'ippodromo Snai La Maura in attesa della Coppa di Milano del 7 dicembre

facebook twitter pinterest
Ippica martedì ultima riunione di corse di novembre all'ippodromo Snai La Maura in attesa della Coppa di Milano del 7 dicembre

ROMA - L’ultimo appuntamento nel mese di novembre all’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano, che porta all’attesa Coppa di Milano (Gruppo 3) del 7 dicembre, è programmato per martedì 30 dalle ore 13:10 (ingresso gratuito con obbligo di green pass), anticipato dalla prova di qualifica dei 2 anni alle ore 12:55, mentre le prove di qualifica dei 3 anni e la prova pubblica sono dopo la 5^ e la 6^ corsa. La 58^ giornata stagionale l’interessante Premio Osiride Grif alla 5^ uscita, prova riservata ai 2 anni non vincitori di 1.000 euro in carriera e che vede la presenza di diversi debuttanti. Ma andiamo a vedere il programma completo.

PRIMA CORSA – PREMIO PARK OK

Condizionata per 5 e 6 anni non vincitori di 45.000 euro in carriera alle prese sui 2250 metri. Alfa Wise As è veloce e trova avversari possibili, soprattutto in considerazione delle ultime uscite, riveste pertanto il ruolo di favorito. Abbys targato anch’esso Wise As, ha una carta decisamente poco appariscente ma in passato ha mostrato di trovarsi a suo agio sulla distanza e di avere un buon motore. Aldoc Dr ha mostrato in più di una occasione di sapersi adattare a tutti gli schemi e supportato dalla costanza e regolarità punta al bersaglio grosso. Zaccheo del Ronco vale il podio

SECONDA CORSA – PREMIO SEX APPEAL OK

Stringata condizionata per tre anni non vincitori di 10.000 euro in carriera sulla distanza dei 2250 metri. Cash Wind abbassa leggermente il tiro rispetto alle recenti apparizioni e riveste il ruolo di cavallo da battere. Cayenne Slm ha vinto all’ultima alla media di 1.14.8 sulla breve e sembra in grado di essere protagonista anche sulla lunga. Proprio la distanza potrebbe rivelarsi l’alleato principale del passista Cormorano Jet in grado di riscattare le ultime uscite. Camillo Baba sfortunato ma molto valido all’ultimo potrebbe mettere tutti d’accordo. Cabalista sembra aver trovato continuità e potrebbe anche sorprendere.

TERZA CORSA – PREMIO DAIANO

Anziani di categoria F affidati ai gentleman. Ancora tu Bigi dopo il lungo stop è piaciuto al rientro giungendo valido secondo. L’occasione sembra propizia per tornare al successo. Usiku ha dalla forma e numero e sicuramente sarà tra i primi. Avrilvingtun Cam abbassa il tiro ma è alle prese con numero pessimo e nn è facile d’impiego. Dartagnan Sisu è un po’ troppo ardente e potrebbe pagare tale caratteristica ma se tranquillo possiede i mezzi per emergere. Zafira e Abigal le sorprese.

QUARTA CORSA – PREMIO LOTTERIA OK

Handicap sui 1650 in cui i quattro anni non vincitori di 12.000 tenteranno di capitalizzare i venti metri di vantaggio da Big Jim Lf l’unico ad aver accettato l’ingaggio tra i non vincitori di 25.000 euro. Quest’ultimo dopo una suite di tre successi inanellati nel periodo estivo è reduce da tre rotture, premesse che nonostante il suo potenziale ne fanno solo un alternativa. Il pronostico infatti pende dalla parte di Birbone Ross a segno all’ultima alla media di 113.5 e che riuscendo a girare linearmente potrebbe confezione un coast to coast vincente. Bandura, anch’essa a segno all’ultima sarà una sicura protagonista al pari della brillante Bella e Bb King.

QUINTA CORSA – PREMIO OSIRIDE GRIF

La corsa di centro è riservata ai due anni non vincitori di 1.000 euro in carriera in cui la presenza di diversi debuttanti, vedi Diluvio, Dynamite Bar ed Hipster, condiziona il pronostico. Tra i conosciuti attenzione a Danzast in errore a corsa vinta all’ultima dal motore potente ma ancora discontinuo. Le due coppie Denver e Dheli Roc da un lato e Drake GAr e Dolcenera Bar dall’altro hanno tutto per riscattare le prove del debutto

SESTA CORSA – PREMIO CYBER GRIF

Ancora i tre anni non vincitori di 6.000 euro in carriera. Clodine ha la carta migliore, con una vittoria ed una piazza d’onore nelle ultime due uscite, premesse che bilanciano il numero all’esterno della prima fila e lo collocano sulla stessa linea di Carribean Tar, che reduce da due piazzamenti l’ultimo alla media d 1.14.5. Anche capitan Spav si è espresso all’ultima attorno al 1.59, giungendo terzo e rappresenta più di una sorpresa. Ruolo che invece spetta a Clarabella Pel non male all’ultima seppur in errore e Cama Indal in pista anche venerdì.

SETTIMA CORSA – PREMIO REFRONTOLO DRA

Chiusura di giornata all’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano ancora con un handicap sui 1650 in cui gli anziani di categoria E dovranno recuperare il nastro di penalità agli appartenenti alla categoria G. I tre penalizzati Angelina Jolie, costante seppur poco incisiva, Rue du Bac, da attendere in progresso e lo specialista Tinto del Nord molto atteso all’ultima ma deludente in pista, potrebbero riuscire nell’impresa, considerando che i più pericolosi allo start, Zonda Cup, adatta allo schema, Ravel Ek, in pista anche venerdì e Atena Wf sono tutti collocati in seconda fila. Zanzibar di grana e Uncino Tur per chi ama le sorprese.

RED/Agipro

Foto Credits Dena Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password