Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2018 alle ore 08:35

Attualità e Politica

22/11/2017 | 10:15

Legge di bilancio, Senato: ripresi i lavori in Commissione, attesa per gli emendamenti del Governo

facebook twitter google pinterest
LEGGE BILANCIO SENATO

ROMA - Sono ripresi da pochi minuti, in Commissione Bilancio al Senato, i lavori sulla manovra che, all'articolo 90, prevede la proroga delle concessioni per scommesse e bingo fino al 31 dicembre 2018, le nuove gare da indire entro il 30 settembre 2018 e l’adeguamento delle leggi regionali sulla distribuzione dei punti gioco, in seguito all’intesa raggiunta in Conferenza Unificata. Nella seduta di ieri, la Commissione ha votato gli emendamenti dall'articolo 1 al 32, ma si attendono ancora le proposte di modifica del Governo, che dovrebbero essere presentate in giornata: secondo la relatrice Magda Zanoni (PD), alcuni temi importanti - come la riforma delle agenzie fiscali e la webtax - rientreranno nella legge.
Sono quattro gli emendamenti sui giochi che hanno superato il vaglio dell'ammissibilità e sono stati segnalati dai gruppi parlamentari per la votazione, che potrebbe avvenire al più tardi domani: due proposte di modifica riguardano il bando scommesse - una riformulazione dell’emendamento 90.4 presentato dal senatore Cioffi (M5S) che chiede di sopprimere la proroga e la gara per i punti scommesse e l'emendamento 90.11 del senatore Endrizzi (M5S) che prevede di inserire il divieto di pubblicità del gioco nei bandi di gara per le concessioni scommesse - mentre la senatrice Bianconi (AP) ha segnalato l'emendamento 90.24 che chiede che la riduzione delle slot prevista dalla Manovrina venga "conteggiata restituendo all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (nei periodi tra il 1 settembre e il 31 dicembre 2017 e tra il 1 gennaio e il 30 aprile 2018) il numero di titoli autorizzatori indicato per il concessionario nelle specifiche comunicazioni trasmesse dall’Agenzia". Il senatore Zeller (AUT), infine, ha segnalato il proprio emendamento sulla ristrutturazione dell’ippodromo di Merano.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password