Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/07/2020 alle ore 10:23

Attualità e Politica

04/06/2020 | 18:00

eSports, D'angeli (founder esportsforbusiness): "Non ipotizzabile che si possa puntare su tutti gli eventi"

facebook twitter google pinterest
Laura Dangeli (Founder esportsforbusiness business advisory): Scommesse ed eSports Non è ipotizzabile che si possa scommettere su tutti gli eventi

ROMA - «Scommesse ed eSports? Non è ipotizzabile che si possa scommettere su tutti gli eventi. Non essendoci una regolazione di base, esistono delle situazioni molto "borderline". È molto facile che ci possano essere delle combine, soprattutto quando i volumi delle giocate possano raggiungere livelli elevati». Lo ha detto il Founder esportsforbusiness - business advisory, Laura D'angeli, durante il panel digitale di Gioconews, organizzato insieme a Esportsmag, dedicato al mondo degli eSports. «Ciò non toglie - aggiunge - che però a livello internazionale questo mercato ha un rilievo importante. Io dico sempre, avendo un po' la sfera di cristallo, come non si puntava molto sul tennis cinque anni fa, magari un domani chissà che gli eSports non diventino il "nuovo tennis". Quindi con quote interessanti, soprattutto se ci sono delle regole chiare per il mercato come quello italiano che richiede anche determinati standard di qualità del prodotto scommesse». Per quanto riguarda il discorso Igame piuttosto che isport «sicuramente c'è una differenza. In Italia i giochi piu giocati sono diversi, la classifica è diversa rispetto a quello che accade a livello internazionale. Premia di più i giochi a base sportiva o comunque racing (Formula 1, MotoGp, etc). Mi sembra che ci sia una consapevolezza da parte di tutti che siamo in crescita, serve però un'accelerazione che faccia crescere ancora questo settore per farlo uscire da questa nicchia», ha concluso D'angeli. FT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password