Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/01/2022 alle ore 12:22

Attualità e Politica

08/12/2021 | 17:30

Legge di bilancio, Fismic Confsal: "Rinnovo delle concessioni non penalizzi ulteriormente i lavoratori del settore giochi"

facebook twitter pinterest
Legge bilancio Fismic Confsal Rinnovo concessioni settore giochi

ROMA - "Per i lavoratori dipendenti delle aziende del gioco legale rischia di aprirsi una stagione di forte difficoltà, anche di natura occupazionale, dovuta non solo alle misure restrittive subite nel corso del precedente lockdown ma anche al fatto che, ad oggi, non sono ancora chiare le indicazioni del Governo per una effettiva ripresa del settore. La legge di bilancio 2022 deve tenere quanto sopra nel debito conto per evitare che attraverso il rinnovo delle concessioni passino ulteriori penalizzazioni del settore, delle aziende e dei lavoratori. Diversamente non potremo rimanere indifferenti". Lo ha detto Silvio Battistini, Segretario Nazionale Fismic Confsal. "Quello del gioco legale è un settore ad altissimo impatto di gettito erariale ma anche di grande importanza sotto il profilo occupazionale.  Occorre che il Governo intervenga con chiarezza a salvaguardia del settore, anche per evitare una ripresa in grande stile del gioco illegale".
RED/Agipro

Foto Credits Tiberio Barchielli CC BY-NC-SA 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password