Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/02/2018 alle ore 20:49

Attualità e Politica

22/11/2017 | 17:51

Legge di bilancio, Senato: riformulato emendamento Mucchetti (PD) su web-tax

facebook twitter google pinterest
Legge bilancio Senato emendamento Mucchetti PD web tax

ROMA - «Ai soggetti che, direttamente o mediante stabile organizzazione, effettuano le prestazioni di servizi» tramite mezzi elettronici «spetta un credito d'imposta pari all'imposta» utilizzabile in compensazione. È quanto prevede la nuova formulazione dell'emendamento presentato dal presidente della Commissione Industria del Senato, Massimo Mucchetti, alla legge di bilancio, che prevede un'aliquota al 6% che si applica al valore delle singole transazioni (corrispettivo al netto dell'Iva). Inoltre, quando un soggetto non residente supera in un semestre le 1.500 operazioni per almeno 1,5 milioni di euro, l'Agenzia delle entrate lo convoca per verificare se opera attraverso una stabile organizzazione.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

Scarica l'app dallo store

Scarica
chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password