Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/01/2022 alle ore 12:22

Attualità e Politica

29/12/2021 | 14:14

Legge di bilancio, odg d'Attis (Forza Italia): "Prorogare le concessioni giochi e sospendere i provvedimenti espulsivi degli enti locali"

facebook twitter pinterest
Legge bilancio odg dAttis Forza Italia Governo concessioni giochi

ROMA - Per «garantire entrate erariali provenienti dal settore giochi, contrastare i fenomeni di evasione e la ludopatia, nonché dare certezza agli operatori del settore», il Governo si impegni «a prorogare le concessioni in scadenza in materia di giochi pubblici per tutto il 2022 e fino all’attuazione degli adempimenti connessi all’entrata in vigore della riforma del settore giochi prevista come collegato alla manovra di bilancio 2022-2024, tenendo conto degli effetti economici dovuti ai periodi di chiusura imposti dalle norme anti-Covid». Lo prevede un ordine del giorno alla legge di bilancio presentato in Aula alla Camera da Mauro D'Attis (Forza Italia), che chiede anche un impegno del Governo, «nelle more dell’attuazione della riforma del settore giochi, a sospendere gli effetti espulsivi e limitativi di tutti i locali autorizzati alla raccolta del gioco adottati con provvedimenti delle Regioni o dei Comuni».
MSC/Agipro

Foto credits: Manfred Heyde CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password