Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

11/09/2020 | 11:16

Libro Blu Adm, Minenna: "Agenzia cardine per trasparenza dei giochi e contrasto agli illeciti"

facebook twitter google pinterest
Libro Blu Adm Minenna: Agenzia cardine per trasparenza dei giochi e contrasto agli illeciti

ROMA - "Tra i compiti dell'Agenzia Dogane e Monopoli c'è il controllo sull'applicazione delle leggi sui giochi e il contrasto agli illeciti sul territorio". È quanto ha ricordato Marcello Minenna, direttore generale dell'Agenzia Dogane e Monopoli, nel corso della presentazione del Libro Blu. "Adm è cardine di importanti sinergie - ha proseguito - È parte del Comitato di Alta Vigilanza sui giochi, a cui partecipano anche tutte le forze di polizia. Partecipa inoltre alle attività della task force del Viminale contro le irregolarità delle scommesse". 
Minenna ha sottolineato come l'Agenzia conosca "l'ubicazione di tutti i punti di gioco sul territorio. Inoltre, grazie all'applicazione Smart, è possibile identificare in tempo reale quelli illegali o che violano i regolamenti del settore". Altro ruolo chiave per il mondo del gaming è "la verifica degli algoritmi di gioco, per garantirne la regolarità e la trasparenza". 

"L'Agenzia riveste un ruolo fondamentale anche in altri settori chiave e durante la pandemia ha svolto un parte importantissima per il contrasto alla diffusione di contagi da Covid-19. "In meno di cinque mesi sono stati sdoganati oltre tre miliardi di dispositivi di protezione. I controlli dell'Antifrode sono andati avanti senza sosta e la sinergia con altre forze e istituzioni ha garantito elevati standard di controllo", ha ricordato il numero uno di Adm. A questo proposito Minenna ha annunciato che la prossima settimana "nel corso della festa dell'Agenzia, verrà consegnata la medaglia di San Matteo a 100 dipendenti che si sono distinti per abnegazione". Complessivamente, le attività di Adm portano allo Stato "75 miliardi di euro". Nei prossimi mesi l'Agenzia proseguirà le sue attività in collaborazione con ministeri, e con il partner storico, Sogei; per quanto riguarda la carenza di organico è in arrivo "un concorso per l'assunzione di 1.200 dipendenti". "Nei giorni scorsi ho avuto l'onore di essere ricevuto dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella - ha concluso Minenna - Ci ha incoraggiato a proseguire con questo spirito di servizio e noi lo faremo".

LL/Agipro

Antiriciclaggio: nel 2019 migliora il sistema di segnalazione delle operazioni sospette sui giochi

"Contrasto al gioco illegale e dialogo con le Regioni per combattere la ludopatia"

Stretta sul gioco minorile: nel 2019 cresce il numero delle sale la cui attività è stata sospesa

Giochi: controlli in aumento del 9,1% tra il 2015 e il 2019

Scommesse: "Effetto lockdown su eventi sportivi e giocate nei negozi, fortissimo l'impatto sulla raccolta"

Manovra e giochi, Minenna (Adm): "Non serve aumentare la tassazione, ma recuperare entrate contrastando l'illegalità"

Riordino giochi, Minenna (Adm): "Criticità nel rapporto Stato-Regioni, necessario trovare una sintesi"

Giochi, Minenna (Adm): "Calo di entrate a causa del lockdown, seguiremo l'evoluzione della questione"

Giochi, Minenna (Adm): "Ci occuperemo degli operatori esclusi dai finanziamenti bancari"

Giochi, Minenna (Adm): "Contrasto fermo e deciso all'illegalità anche grazie a digitalizzazione"

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password