Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 20:33

Attualità e Politica

11/05/2018 | 16:32

Liguria, Consiglio Autonomie Locali: via libera a testo unico su gioco patologico, limiti orari e distanze minime per nuove sale

facebook twitter google pinterest
Liguria Consiglio Autonomie Locali gioco patologico

ROMA - Con 14 voti favorevoli, il Consiglio delle Autonomie Locali della Liguria ha approvato il Testo Unico in materia di prevenzione e trattamento del gioco d'azzardo patologico (GAP), che disciplina la concessione di nuove autorizzazioni ai gestori delle sale da gioco, definendo criteri e vincoli come distanze minime dai punti considerati sensibili (scuole, palestre, chiese, punti di ritrovo), orari e oneri. È stata respinta la proposta del sindaco di Celle Ligure, Renato Zunino, che chiedeva l’inserimento di una norma transitoria che coinvolgesse anche le autorizzazioni preesistenti, mentre sono state approvate quella del presidente del Consiglio comunale di Sanremo, Alessandro Il Grande, sull’esclusione del divieto di pubblicità del Casinò e quella del vicepresidente vicario Anci Liguria e sindaco di Serra Riccò, Rosario Amico, che chiede alla Regione Liguria l’istituzione di strutture terapeutiche di breve soggiorno per i soggetti affetti da ludopatie.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password