Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/02/2019 alle ore 19:02

Attualità e Politica

11/04/2018 | 09:05

Mafia, Cortese (Questore di Palermo): "Infiltrazioni criminali nel settore del gioco online e delle scommesse"

facebook twitter google pinterest
Mafia Cortese Questore Palermo gioco online scommesse

ROMA - «Le cosche si stanno evolvendo in cerca di nuove frontiere di nuovi guadagni: la gestione dei rifiuti, il mondo delle scommesse, la manipolazione delle gare calcistiche, il gioco online». Lo ha detto il questore di Palermo, Renato Cortese nel corso della Festa della Polizia. «Dobbiamo tenere ben presente la letale pervasività di Cosa Nostra che, con duttilità, ha acquisito le capacità per infiltrarsi non soltanto nei mercati illeciti, ma soprattutto per propagarsi in quelli leciti, producendo effetti devastanti alterando le regole del mercato e portando al collasso le piccole imprese oneste». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi betaland

Giochi, Betaland: in arrivo la nuova strategia di sviluppo

15/02/2019 | 17:35 ROMA - OIA Services LTD, società titolare dei marchi Betaland e Enjoybet, ha lanciato la sua nuova campagna di marketing finalizzata all'affiliazione ed alla retention della propria rete commerciale. Ripristinata l'operatività...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password