Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/12/2018 alle ore 13:06

Attualità e Politica

02/11/2018 | 12:45

Manovra, Binetti (UDC): "Governo delle contraddizioni, gioco tassato e incentivato"

facebook twitter google pinterest
Manovra Binetti UDC gioco

ROMA -  «Nel Governo delle contraddizioni non ci si può stupire se anche norme fortemente condivise. come quella sulla drastica riduzione dell'offerta di gioco, finiscano in un labirinto di indicazioni e contro indicazioni che di fatto le rende inapplicabili. Ancora una volta l'attuale, contestatissima, manovra fa cassa sul Gioco per finanziare con la sua tassazione i mille buchi neri delle promesse utopistiche dei Giallo-Verdi. Lo si tassa e lo si incentiva, con un sistema di regole contraddittorie». Lo afferma la senatrice Paola Binetti (UDC). «Vorremmo che il Governo desse seguito concretamente ed efficacemente alla lotta contro il gioco d'azzardo, sostituendo slot e Vlt con apparecchi di intrattenimento e di svago, veri e propri giochi di nuova generazione, che però non sfociassero nell'azzardo. Giochi con costi molto contenuti e con una regolamentazione uguale in tutta Italia. Non basta scrivere: Questo gioco nuoce alla salute, come accade con le sigarette, sapendo che il potere dissuasorio delle scritte è pressochè nullo. Non basta, perchè in realtà il Governo punta proprio sul gioco e sul fumo per giustificare certe scelte del tutto irrazionali; ne ha bisogno o per lo meno ritiene di non avere alternative, per cui tutto appare un vero e proprio bluff ai danni della salute dei cittadini».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password