Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/12/2018 alle ore 16:40

Attualità e Politica

04/12/2018 | 13:17

Manovra, Camera: la Commissione Bilancio chiede chiarimenti a Tria, verso slittamento Aula alle 20 di domani

facebook twitter google pinterest
Manovra Camera Commissione Bilancio Tria

ROMA - Si complica il cammino della manovra in Commissione Bilancio alla Camera: la seduta convocata questa mattina alle 10.30 è stata sospesa su richiesta delle opposizioni, che chiedono chiarezza sullo stato delle trattative tra Roma e Bruxelles sul deficit e aggiornamenti da parte del ministro dell'Economia Giovanni Tria. Il ministro è stato invitato a riferire sulle possibili modifiche alla Manovra da tutta la Commissione e potrebbe intervenire oggi stesso alle 19. L'approdo in Aula della Camera della manovra, quindi, potrebbe subire un nuovo slittamento: alla Commissione Bilancio potrebbe servire altro tempo e, quindi, l'esame da parte dell'Assemblea non inizierà alle 14 di domani, come previsto, ma potrebbe slittare alle 20, per la discussione generale e, qualora il Governo dovesse confermare l'intenzione di porre la questione di fiducia, questo non avverrebbe prima di giovedì. Restano ancora da votare gli emendamenti del Governo e dei relatori, tra cui le proroghe alle gare di SuperEnalotto, Bingo e scommesse e il rinvio delle nuove slot. Nella giornata di ieri era stato approvato l'emendamento Baroni (M5S) che prevede che, dal 1° luglio del 2019, i Monopoli (col supporto di Sogei) mettano a disposizione degli enti locali gli orari di funzionamento delle slot machine su tutto il territorio nazionale. 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password