Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2019 alle ore 19:02

Attualità e Politica

11/11/2019 | 15:33

Manovra, Commercialisti: dimezzare fondi per cashback per eliminare alcune fonti di copertura

facebook twitter google pinterest
Manovra Commercialisti cashback

ROMA - «Pur condividendo la volontà politica di introdurre forme di premialità volte ad incentivare l'utilizzo della moneta elettronica, riteniamo meritevole di un momento di riflessione ulteriore il fatto che si destinino ben 3 miliardi a questa misura in un contesto di manovra che, nella ricerca di una quadratura dei conti oggettivamente non semplice, introduce numerosi balzelli. Riservando alla misura sperimentale del cashback una dotazione di 1,5/2 miliardi» si potrebbe «agevolmente ridurre o direttamente eliminare una serie di fonti di copertura attualmente previste nella manovra». Lo segnala il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili nel corso di un'audizione nelle Commissioni Bilancio di Senato e Camera sulla manovra, che contiene la gara per la gestione di slot machines e Videolotteries (VLT) e l'aumento della tassa sulla fortuna al 15% per alcuni giochi – WinforLife, Gratta e Vinci, SuperEnalotto, Lotterie Nazionali – a cui si aggiunge il prelievo per le VLT (che vedranno tassate dell'1,9% anche le vincite inferiori a 500 euro).
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie slot manovra scommesse agipronews

Giochi, la settimana in un clic

13/12/2019 | 16:00 LUNEDI' 9 DICEMBRE Monopoli, cambio della guardia – Ultimo giorno di incarico per il Direttore generale di Adm, Benedetto Mineo. Ad interim, lo sostituisce Roberta De Robertis.   MARTEDI' 10 DICEMBRE Scommesse...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password