Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/04/2020 alle ore 14:53

Attualità e Politica

12/12/2019 | 22:00

Manovra, via libera in Commissione Bilancio: prelievo slot al 23,85%, tassa sulla fortuna al 20% oltre i 200 euro per le VLT

facebook twitter google pinterest
Manovra Commissione Bilancio prelievo slot tassa fortuna VLT

ROMA - La Commissione Bilancio del Senato ha approvato nella notte una riformulazione dell'emendamento dei relatori alla manovra che di fatto riscrive completamente le norme fiscali sugli apparecchi: dal 1° gennaio 2020, il preu sulle slot sarà fissato al 23,85% e salirà al 24% dal 1° gennaio 2021; per le Videolotteries (VLT), invece, il preu sarà pari all'8,5% e salirà all'8,6% dal 1° gennaio 2021. Verrà rimodulato anche il payout - la percentuale delle somme giocate destinata alle vincite - che sarà fissato al 65% per le slot e all'83% per le VLT. 
Dal 15 gennaio 2020, cambia anche la tassa sulla fortuna: per le VLT «è fissata nel 20% per la quota delle vincite eccedenti il valore di 200 euro». Dal 1° marzo 2020, invece, si pagherà il 20% sulla parte di vincita che supera i 500 euro per Win for life, Win for life Gold, SiVinceTutto e per i Gratta e Vinci.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password