Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/11/2020 alle ore 17:29

Attualità e Politica

21/11/2020 | 16:40

Manovra, Servizio Studi Camera: "Gara Bingo nel 2023, canone concessione scende a 2.800 euro al mese"

facebook twitter google pinterest
Manovra Servizio Studi Camera gara Bingo

ROMA - La legge di bilancio 2021 «fissa un nuovo termine per l'attribuzione delle concessioni di gioco per la raccolta del Bingo, posticipando di 24 mesi la scadenza prevista dalla legislazione vigente, fino al 31 marzo 2023». E' quanto si legge nel quadro di sintesi degli interventi della manovra del Servizio Studi della Camera. Il provvedimento «stabilisce che il versamento del canone dovuto dai soggetti che operano in regime di proroga della concessione scaduta, relativo ai mesi da gennaio 2021 a giugno 2021, possa essere effettuato entro il giorno dieci del mese successivo, nella misura di 2.800 euro per ogni mese o frazione di mese superiore ai quindici giorni e di 1.400 euro per ogni frazione di mese inferiore ai quindici giorni». Inoltre, «si consente di pagare la quota residua per la copertura dell'intero ammontare del canone di proroga con rate mensili di pari importo, con debenza degli interessi legali calcolati giorno per giorno, a partire dal luglio 2021 ed entro il 10 dicembre 2022».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password