Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/02/2019 alle ore 20:44

Attualità e Politica

28/12/2018 | 10:15

Manovra, tasse sul gioco online dal 20 al 25%: colpiti anche i casinò, ecco perché

facebook twitter google pinterest
Manovra tasse gioco online casinò

ROMA - La tassa sul gioco online dal primo gennaio - ha deciso il Governo Conte - sarà alzata dal 20 al 25% del margine, ormai manca solo il via libera della Camera. La legge fa riferimento ai "giochi di abilità" e al "bingo": nelle norme e nei decreti recenti, la prima categoria è sempre stata identificata con il poker a torneo mentre i casinò sono stati definiti "giochi di sorte a quota fissa", quindi molti addetti ai lavori hanno ipotizzato - e sperato - che la nuova aliquota al 25% riguardasse soltanto questa categoria. Non è così, secondo la legge Comunitaria 2009 che di fatto regola tutti i giochi via Internet. All'articolo 24 del testo, sono indicate otto categorie di gioco. Una di queste è "Giochi di abilità", al cui interno sono inclusi poker e casinò. Il ritocco fiscale previsto dalla Manovra include quindi anche poker "cash" e casinò online. 

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

slot roma

Slot fuori orario: chiusa una sala a Roma dopo i controlli

16/02/2019 | 16:54 ROMA - Sospesa la licenza al titolare di una sala slot del quartiere Garbatella, a Roma, per non aver rispettato gli orari di funzionamento delle macchine imposti dal regolamento comunale. È quanto si legge in una nota della...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password