Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/05/2022 alle ore 22:00

Attualità e Politica

25/01/2022 | 13:40

Milano, DIA sequestra 8 società informatiche a imprenditore attivo nel settore dei giochi

facebook twitter pinterest
Milano DIA sequestro imprenditore settore giochi

ROMA - La Direzione Investigativa Antimafia, su disposizione del Tribunale di Reggio Calabria, ha eseguito un provvedimento di sequestro di beni per oltre 6 milioni di euro nei confronti di un uomo residente nel comasco, già indagato nell’ambito di un'operazione della DDA di Reggio Calabria che nel luglio 2016 aveva portato all’arresto di 40 affiliati alla ‘ndrangheta. All'epoca, numerose segnalazioni di operazioni finanziarie sospette avevano messo in luce i collegamenti fra 3 società di giochi e scommesse riconducibili all’indagato e alla criminalità organizzata.
Il sequestro ha riguardato posizioni finanziarie e quote azionarie relative a 8 società informatiche aventi sedi legali in Milano, Roma e Canton Ticino (CH), attive nel campo del settore delle scommesse e lotterie, che nell’ultimo biennio - si legge in una nota - hanno conseguito volumi d’affari complessivamente per oltre 15 milioni di euro. 
RED/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password