Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/05/2022 alle ore 16:30

Attualità e Politica

27/01/2022 | 09:47

Milleproroghe, Camera: emendamenti bipartisan per il rilancio dell'ippica nelle Commissioni Affari costituzionali e Bilancio

facebook twitter pinterest
Milleproroghe Camera emendamenti bipartisan ippica Commissioni Affari costituzionali Bilancio

ROMA - Potenziare l'attività del Mipaaf per l'ippica e incrementare il fondo per gli ippodromi di recente apertura: sono alcuni degli emendamenti presentati dai deputati di diversi gruppi parlamentari al Decreto Milleproroghe, all'esame delle Commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera. Il deputato Marco Di Maio (PD) propone di incrementare di un milione di euro il fondo per gli ippodromi di recente apertura (appena approvato in legge di bilancio), portandolo a 4 milioni per il 2022 e 4 milioni per il 2023. 
Per garantire il «rilancio delle politiche pubbliche nel settore ippico e di garantire la piena funzionalità» del Mipaaf, Raffaele Nevi (Forza Italia) chiede di incrementare di un'unità «i posti di funzione dirigenziale di livello generale presso il Ministero». Paolo Trancassini (Fratelli d'Italia) invece chiede un milione in più per il Fondo risorse decentrate del Mipaaf e 80mila euro per il fondo per la retribuzione del personale dirigenziale. 
Infine, con un emendamento a prima firma di Maria Teresa Bellucci (Fratelli d'Italia), si chiede di destinare «una quota pari al 5% del gettito erariale derivante del settore dei giochi» alla «prevenzione, alla cura e alla riabilitazione delle patologie connesse alla dipendenza da gioco».
MSC/Agipro

Foto credits: Manfred Heyde CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password