Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2020 alle ore 08:14

Attualità e Politica

21/01/2020 | 15:56

Milleproroghe, l'emendamento Mancini (PD): l'1% della raccolta scommesse a Sport e Salute e Figc

facebook twitter google pinterest
Milleproroghe emendamento Mancini scommesse dipendenza match fixing quota Sport Salute FIGC

ROMA - Oltre 145 milioni di euro per lo sport italiano dalle scommesse sportive: sarebbe questo il contributo del settore, secondo quanto prevede l'emendamento al Milleproroghe depositato nelle Commissioni Affari costituzionali e Bilancio da Claudio Mancini (PD), che Agipronews ha potuto visionare. «La quota dell'1% sul totale della raccolta da scommesse relative a eventi sportivi di ogni genere, anche in formato virtuale, effettuate in qualsiasi modo e su qualsiasi mezzo, sia on line, sia tramite canali tradizionali, viene destinata alla costituzione di un fondo per il finanziamento di progetti finalizzati alla lotta alla ludopatia e al contrasto alla manipolazione delle competizioni sportive; di progetti per le pari opportunità e per la sicurezza e salute dei minori, avendo riguardo alle persone con disabilità; di progetti di digital transformation e per la ricerca e lo sviluppo di creatività e innovazioni nel settore dello sport», si legge nel testo. Il mercato delle scommesse sportive e virtuali nel 2019 ha raccolto un totale di 14,5 miliardi di euro. Secondo quanto prevede la proposta di modifica di Mancini, la quota dell'1% sarebbe ripartita per il «50% alla società Sport e Salute S.p.a, che lo destina allo sport di base, e il 50% alla FIGC, che lo destina al calcio nazionale, professionistico e dilettantistico». Il termine per la presentazione degli emendamenti al Milleproroghe è scaduto ieri pomeriggio alle 18, giovedì 23 gennaio le Commissioni Affari costituzionali e Bilancio torneranno a riunirsi per la dichiarazione delle ammissibilità delle proposte di modifica.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi settimana clic

Giochi, la settimana in un clic

21/02/2020 | 15:58 LUNEDI' 17 FEBBRAIO Cafiero De Raho (Antimafia): “Mafie interessata a scommesse illegali" - «Nella nostra attività, abbiamo rilevato un crescente interesse delle mafie a infiltrarsi nello sport. Le scommesse...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password