Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/02/2020 alle ore 20:32

Attualità e Politica

20/01/2020 | 16:27

Milleproroghe, emendamento maggioranza: l'1% della raccolta delle scommesse allo sport italiano, possibile gettito superiore ai 110 milioni

facebook twitter google pinterest
Milleproroghe emendamento maggioranza: della raccolta delle scommesse allo sport italiano possibile gettito superiore ai 110 milioni

ROMA - Oltre 110 milioni di euro l'anno di nuove entrate per lo Stato e un aumento secco della tassazione di circa il 30% per i bookmaker italiani: sarebbe questo l’effetto sul mondo delle scommesse dell’emendamento allo studio dei gruppi parlamentari di Pd e Movimento 5 Stelle. Secondo quanto apprende Agipronews, la proposta sarebbe presentata (il termine è fissato alle 18 di oggi) alle Commissioni Affari Costituzionali e Bilancio, impegnate nell’esame congiunto del Decreto Milleproroghe. La proposta di modifica - contenuta in un emendamento della maggioranza - introdurrebbe un fondo per lo sport italiano costituito dall'1% della raccolta totale delle scommesse, in agenzia e online: il nuovo gettito sarebbe pari a circa 110 milioni di euro all’anno, prendendo come riferimento i 12,5 miliardi complessivi di raccolta registrati nel 2019. Lo scorso anno, le scommesse sportive avevano contribuito alle entrate erariali con circa 350 milioni di euro.  Una proposta auspicata più volte, in passato, dal presidente della Figc Gabriele Gravina, che in diverse occasioni aveva parlato di «una mini-percentuale che ci spetta dal settore delle scommesse, come avviene nello sport francese».


SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

gicohi aosta

Giochi, Aosta: sanzioni per 3.500 euro tra dicembre e gennaio

22/02/2020 | 17:43 ROMA - Ammonta a 3.500 euro il totale delle sanzioni disposte dalla polizia locale di Aosta a cavallo tra dicembre e gennaio, per le violazioni al regolamento comunale contro il gioco patologico. Una multa di 500 euro è stata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password