Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Attualità e Politica

17/03/2021 | 16:18

Ministero delle Politiche Giovanili, oggi la presentazione del Progetto "Open Doors"

facebook twitter pinterest
Ministero delle Politiche Giovanili open Doors

ROMA - Il Ministro delle Politiche Giovanili Fabiana Dadone presenterà oggi in conferenza stampa il progetto “Open Doors – Diamo futuro alle nuove generazioni”. È quanto si legge in una nota Sogei. Il progetto, sviluppato con il coinvolgimento del network di “CEO for Life”, ha l’obiettivo di costruire un sistema di informazione e orientamento rivolto alle nuove generazioni fin dalla scuola, fondato sulla narrazione dei mestieri e delle professioni attuali e future. L’obiettivo è quello di dare una risposta all’emergenza “occupazione giovanile” in tempi di covid-19 e, al contempo, di porre le basi per un concept longitudinale di orientamento professionale permanente rivolto alle nuove generazioni.

Il lancio del progetto sarà con un evento online in cui il ministro Dadone, unitamente al Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, coinvolgeranno i CEO delle più grandi aziende italiane ed estere per raccontare in modo semplice le loro professioni e le loro esperienze formative. L’evento si svolgerà il 20 marzo prossimo dalle 14.00 alle 16.30 e sarà trasmesso sul portale web di Rai Scuola. I Giovani e il loro futuro sono temi cari al Servizio Pubblico Radiotelevisivo che li declina ogni giorno su tutti i mezzi e le piattaforme, per tale ragione RAI ha concesso il patrocinio all’iniziativa Open Doors e ospiterà all’interno della Sala A di Via Asiago, in collaborazione con Rai Radio, il kick-off di sabato 20 marzo, che sarà moderato dalla giornalista del TG1 Emma D’Aquino e tramesso in streaming in diretta, grazie alla Media Partnership di Rai Cultura e Rai Scuola, sul portale web raiscuola.rai.it

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password