Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/03/2019 alle ore 08:30

Attualità e Politica

24/01/2019 | 11:30

Osservatorio Nomisma: il 48% dei giovani ha giocato almeno una volta, spesa settimanale inferiore a 3 euro

facebook twitter google pinterest
OSSERVATORIO NOMISMA GIOCO MINORI 2018

ROMA - Nel 2018, il 48% dei giovani tra i 14 e i 19 anni ha giocato almeno una volta, molti giovani (il 26%) iniziano a giocare per curiosità, per divertimento (23%) o per caso (20%) e, per il 75%, la spesa media settimanale è inferiore a 3 euro: sono i dati che emergono dalla ricerca condotta dall’Osservatorio Nomisma e realizzata con il supporto di Unipol e in collaborazione con l’Università di Bologna, i cui risultati sono stati presentati questa mattina a Milano in occasione dell’evento “Gioco & giovani. Abitudini, motivazioni e approccio”. Dallo studio, emerge che il gioco è per lo più un passatempo occasionale e ha un impatto limitato sulla vita quotidiana: il 6% degli studenti delle scuole secondarie gioca con cadenza mensile, un altro 32% più raramente e il 58% degli studenti non spenderebbe nulla in giochi davanti a un’inaspettata disponibilità di 100 euro.

Circa il 6% dei ragazzi ha sviluppato pratiche di gioco problematiche, emerge ancora dallo studio dell'Osservatorio Nomisma. L'identikit del giocatore problematico tratteggiato dall'indagine è prevalentemente maschio, maggiorenne, frequenta istituti tecnici o professionali, ha un rendimento scolastico insufficiente e risiede al Sud. In questo segmento di giovani giocatori è possibile rilevare sintomi capaci di produrre effetti negativi derivanti dal gioco sia sulla sfera psico-emotiva (ansia, agitazione, perdita del controllo), sia su quella delle relazioni (familiari, amicali e scolastiche). Tra gli studenti della Lombardia la quota di giocatori problematici è pari al 4% - più bassa della media nazionale - ma in linea con quella di altre regioni settentrionali. L'Osservatorio Nomisma ha rilevato anche l’accesso dei minori all'azzardo: il 46% ha avuto almeno una occasione di gioco negli ultimi 12 mesi.
MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password