Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/10/2020 alle ore 21:25

Attualità e Politica

23/04/2020 | 22:18

Lotto e SuperEnalotto ripartono, presentato Odg alla Camera: “Senza giochi legali, a rischio il futuro di tante piccole aziende”

facebook twitter google pinterest
Odg camera lotto superenalotto

“Lotto e SuperEnalotto non determinano effetti sulla salute alla luce del breve permanenza nel punto vendita e non causano dipendenza da gioco d’azzardo patologico”. Anche per questo motivo è giusto prevederne la ripartenza, sostengono i deputati di Forza Italia Bond, Baratto, Caon e Cortelazzo in un Ordine del giorno presentato oggi alla Camera, attraverso il quale si invita il Governo a ridare il via ai giochi sospesi. Una decisione che proprio in giornata è stata ufficializzata da un decreto firmato dal Direttore generale dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli: Lotto e SuperEnalotto ripartiranno il 4 maggio. “Tra le attività rimaste aperte al servizio dei cittadini ci sono circa 50mila tabaccherie, che hanno registrato un calo del fatturato dell’80 per cento: sono così a rischio il futuro di queste piccole aziende e i servizi di prossimità che forniscono ai cittadini”, è scritto nell’atto parlamentare. Inoltre, “Buona parte del calo del fatturato delle tabaccherie è da imputarsi al pressoché totale azzeramento del gioco pubblico legale (durante il lockdown, ndr), peraltro a vantaggio di quello illecito”. I parlamentari, “pur comprendendo e condividendo la necessità di non consentire la raccolta di giochi che comportino stazionamento nei locali senza le condizioni di sicurezza per la salute”, sottolineano nell’ordine del giorno come sia “oggettivo il fatto che alcuni giochi – che hanno dinamiche di funzionamento e tempi di vendita inferiori ad altri beni – possano essere consentiti con la duplice finalità di sostenere una filiera al collasso e assicurare un minimo di entrate erariali su base volontaria e non coercitiva”.  

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password