Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/07/2020 alle ore 16:45

Attualità e Politica

30/06/2020 | 09:39

Operazione "Alastra", 11 arresti in tutta Italia: sequestrato centro scommesse a Palermo

facebook twitter google pinterest
Operazione Alastra arresti centro scommesse Palermo

ROMA - Undici fermi nell'operazione "Alastra" scattata all'alba, in Sicilia, Lombardia e Veneto: i carabinieri del Comando provinciale di Palermo hanno eseguito un fermo emesso dalla Direzione distrettuale antimafia per associazione mafiosa, estorsione, trasferimento fraudolento di beni, corruzione, atti persecutori, furto aggravato e danneggiamento. Le indagini hanno documentato gli assetti e le dinamiche criminali del mandamento mafioso di San Mauro Castelverde che operava sul territorio non soltanto attraverso l'imposizione del pizzo, ma anche attraverso la gestione diretta di attività di impresa che, fittiziamente intestate a soggetti incensurati, erano nei fatti amministrate dagli indagati. Le indagini hanno consentito di evidenziare il ruolo ricoperto da Giuseppe Farinella, figlio del boss Domenico, detenuto a Voghera (PV) in regime di alta sicurezza, che aveva intestato a terze persone un centro scommesse di Palermo e una sanitaria di Finale di Pollina, sottoposti a sequestro, del valore di un milione di euro. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password