Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/11/2018 alle ore 20:45

Attualità e Politica

07/11/2018 | 16:20

Operazione Babylonia, GDF: 7 società sotto amministrazione controllata

facebook twitter google pinterest
Operazione Babylonia GDF

ROMA - Sette società finiscono sotto amministrazione controllata a Roma per rapporti con persone a aziende finite al centro dell'operazione Babylonia, che ha portato, nel giugno del 2017, a 23 arresti per una presunta associazione per delinquere dedita al riciclaggio e alla fittizia intestazione di beni, aggravati dal metodo mafioso. La Guardia di Finanza di Roma ha eseguito due decreti di applicazione della misura di prevenzione patrimoniale dell'amministrazione giudiziaria dei beni connessi ad attività economiche nei confronti di 6 società di capitali e una società consortile.
Nell'ambito dell'operazione erano stati sequestrati beni per oltre 280 milioni di euro, tra cui immobili, disponibilità finanziarie, veicoli, quote di capitale e compendi aziendali riferiti a numerosissime imprese, attive principalmente nei settori della ristorazione, dei giochi e delle scommesse e della distribuzione di alimenti e bevande.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password