Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/04/2020 alle ore 19:48

Attualità e Politica

31/01/2020 | 17:30

Piemonte, Bertola e Imbesi (M5S): "Legge regionale sul gioco non va smantellata"

facebook twitter google pinterest
Piemonte Bertola e Imbesi (M5S): Legge regionale sul gioco non va smantellata

ROMA - "E' grave il tentativo del centrodestra di smantellare la legge regionale sull'azzardo che funziona e sta aiutando molte famiglie piemontesi ad uscire dal tunnel delle ludopatie". Lo evidenziano, in una nota, Giorgio Bertola e Serena Imbesi, consiglieri regionale e comunale di M5S. "Una norma - aggiungono - che il Movimento 5 Stelle ha contribuito a scrivere parti fondamentali e sta diventando un modello a livello nazionale". Il testo di legge prevede il divieto di collocare gli apparecchi per il gioco in locali che si trovino ad una distanza non inferiore a 300 metri per i Comuni con popolazione fino a 5mila abitanti e non inferiore a 500 metri per i Comuni con popolazione superiore a 5mila abitanti da istituti scolastici, luoghi di culto, impianti ospedali, luoghi di aggregazione giovanile e oratori, istituti di credito e sportelli bancomat. "La legge regionale è un atto importante che ha permesso ai sindaci di agire attraverso le ordinanze - ha aggiunto la sindaca di Torino, Chiara Appendino -  possiamo dire con certezza che oltre alla sensibilità politica abbiamo anche dei fatti che dimostrano che quella legge è utile e le ordinanze sono necessarie". 

 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password