Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/11/2018 alle ore 09:35

Attualità e Politica

24/08/2018 | 09:51

Pordenone, stop al gioco online con il wi-fi del Comune

facebook twitter google pinterest
Pordenone gioco online

ROMA - Stop al gioco online con il wi-fi del Comune di Pordenone: l'assessore alla Sicurezza e al Commercio, Emanuele Loperfido, ha annunciato che l'amministrazione si appresta a bloccare questa possibilità per limitare ulteriormente il gioco d'azzardo, in seguito all'ordine del giorno approvato lo scorso anno e alla nuova sollecitazione avanzata dal consigliere Marco Cavallaro (PD). «Ho verificato, ed effettivamente, per motivi burocratici e organizzativi, non è ancora stato dato seguito a quanto previsto da quell'ordine del giorno. Ringrazio il consigliere Cavallaro per la segnalazione: era una volontà che avevamo condiviso e ora è stato contattato il gestore del servizio. Il blocco è possibile e sarà effettuato». Intanto è in vigore da circa otto mesi l'ordinanza condivisa poi anche da altre amministrazioni contermini che regolamenta gli orari di apertura delle sale da gioco e di funzionamento delle apparecchiature, e a breve potrebbero arrivare le prime sanzioni per il suo mancato rispetto: «Sono state fatte delle "visite" nei locali da parte della Polizia locale, ma l'elaborazione delle pratiche ha i suoi tempi. E' quindi possibile che a breve arrivino delle sanzioni per locali che hanno violato quei limiti. Ora poi che è in vigore la convenzione sulla Polizia locale con il Comune di Cordenons, che a sua volta ha regolamentato l'orario di queste attività, si farà una particolare attenzione al rispetto dell'ordinanza su questi dispositivi». 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password