Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/01/2022 alle ore 19:02

Attualità e Politica

03/12/2021 | 14:19

Proroga concessione bingo, Tar Lazio respinge il ricorso contro l'aumento dei canoni mensili

facebook twitter pinterest
Proroga concessione bingo Tar Lazio respinge il ricorso contro l'aumento dei canoni del bingo

ROMA - È stato respinto dal Tar Lazio il ricorso presentato da un gruppo di operatori del bingo contro la proroga delle concessioni disposta dalla legge di stabilità 2018, che ha portato da 5.000 a 7.500 euro i versamenti dovuti dai concessionari. Un contenzioso già rinviato dal Tribunale amministrativo alla Corte Costituzionale, che a inizio 2021 aveva confermato la legittimità delle disposizioni contenute nella manovra. Tornato al Tar, il ricorso è stato respinto anche dai giudici della Seconda sezione, secondo cui il canone mensile «risulta correlato al vantaggio attribuito ai titolari di quelle scadute, ai quali è consentita, in via eccezionale e transitoria, la prosecuzione dell'attività». La stessa proroga, prosegue la sentenza, persegue «finalità pubbliche, in quanto volta a garantire la continuità delle entrate erariali e, contestualmente, a contrastare il gioco illegale», obiettivi che «il legislatore ha ragionevolmente inteso perseguire anche attraverso un tendenziale allineamento temporale delle concessioni di cui si discorre». La questione non è quindi rinviabile alla Corte di Giustizia Europea. Inoltre, «l’attuale complessiva disciplina del regime di proroga tecnica non sembra porre dubbi di legittimità costituzionale in relazione al divieto di trasferimento dei locali in essa contenuto». Tale divieto, conclude il Tar, è legato «alla necessità di non pregiudicare gli esiti di quel processo di definizione concordata dei criteri per la distribuzione e concentrazione territoriale dei luoghi destinati alla raccolta del gioco pubblico».
LL/Agipro

Foto Credits George Hodan CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password