Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/04/2024 alle ore 19:00

Attualità e Politica

05/05/2023 | 08:53

Proroga concessioni bingo fino al 2024, Adm: i concessionari dovranno versare un corrispettivo 'una tantum'

facebook twitter pinterest
Proroga concessioni bingo fino al 2024 Adm: i concessionari dovranno versare un corrispettivo 'una tantum'

ROMA – In base alla proroga delle concessioni del bingo fino al 2024, stabilita con l'ultima legge di bilancio, i concessionari dovranno versare un corrispettivo 'una tantum' sia per il 2023 che per il 2024. Lo riporta l'Agenzia delle dogane e dei monopoli in un avviso dove spiega che l'importo del corrispettivo sarà “calcolato alle medesime condizioni e versato con le medesime modalità previste dalle convenzioni di concessione e dalla normativa vigente, calcolato in proporzione alla durata della proroga e maggiorato del 15 per cento rispetto alla previsione delle norme in vigore”.

Maggiori dettagli sulle somme dovute per le diverse scadenze, fa sapere Adm, saranno fornite "con successive comunicazioni".

GM/Agipro

Foto Credits Girolamo Cannatà CC BY-SA 4.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password