Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 11:22

Attualità e Politica

26/05/2020 | 17:39

Giochi in lockdown, è allarme-cassa integrazione, Pucci (Pres. Astro): “A breve dipendenti senza ammortizzatori sociali, ancora nessun segnale su riapertura”

facebook twitter google pinterest
Pucci astro cassa integrazione scaduta chiusura imprese

ROMA - “A metà giugno i nostri dipendenti non potranno più usufruire degli ammortizzatori sociali nonostante la perdurante chiusura delle aziende". E’ l'allarme lanciato da Massimiliano Pucci, Presidente di Astro, l’associazione dei gestori slot. "Risulta chiaro come la politica stia adottando condotte palesemente discriminatorie in contrasto con i più elementari principi di uno stato di diritto per un settore, quello del gioco lecito e autorizzato dallo Stato, che ad oggi non è rientrato nei radar delle riaperture. I Decreti Cura Italia e Rilancio hanno cadenzato le fasi di riapertura per ciascun tipo di attività collegandole al pericolo contagio. La nostra categoria è sotto una sorta di giudizio etico/sociale che non ha nulla a che vedere con la ratio dei provvedimenti governativi". I Decreti Cura Italia e Rilancio, segnala Astro, avevano concesso rispettivamente nove e cinque settimane di cassa integrazione per i dipendenti. Altre 4 settimane sono poi previste per chi ha consumato il bonus delle complessive 14 settimane ma solo a partire dal primo settembre. Le imprese di gioco stanno dunque per terminare la Cig dovuta all’emergenza, non hanno ancora prospettiva di riapertura e – per effetto delle misure del Governo – non potranno neanche licenziare i lavoratori. Non resta che la chiusura delle attività, è l’allarme dell’associazione.  

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password