Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/05/2022 alle ore 22:00

Attualità e Politica

15/02/2022 | 14:10

Riordino giochi: la bozza di legge delega supera il vaglio della Ragioneria Generale dello Stato, entro poche settimane il testo in Consiglio dei ministri

facebook twitter pinterest
RIORDINO GIOCHI OK INFORMALE RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO

ROMA - La riforma dei giochi fa un altro piccolo passo in avanti. La bozza di legge delega approntata dal ministero dell'Economia ha superato il vaglio della Ragioneria dello Stato. Secondo quanto apprende Agipronews, i tecnici non hanno apportato modifiche al testo. La norma potrebbe quindi approdare in Consiglio dei Ministri entro poche settimane, riferiscono fonti istituzionali. Successivamente, il disegno di legge sarà assegnato al Parlamento per l’approvazione. Una volta ottenuto l’ok parlamentare, la parola tornerà al Governo e al Mef in particolare per la redazione dei decreti attuativi – contenenti tutte le misure per il riordino del gioco legale in Italia. I provvedimenti saranno successivamente trasmessi alla Camere per i pareri (da rilasciare entro trenta giorni) delle Commissioni parlamentari competenti. Decorso il termine previsto per l'espressione del parere, i decreti di riforma del settore potranno comunque essere adottati.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password