Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Attualità e Politica

28/07/2020 | 10:21

Ragioneria dello Stato, budget rivisto per il 2020: "Brusca riduzione della fruizione dei giochi nel lockdown"

facebook twitter google pinterest
Ragioneria Stato Budget 2020 aggi concessionari gioco lockdown

ROMA - «I costi propri delle amministrazioni centrali» dello Stato «presentano una riduzione pari 485 milioni di euro» e «la missione che incide in misura maggiore su tale contrazione è la “Politiche economico-finanziarie e di bilancio” per minori regolazioni contabili, restituzioni e rimborsi di imposte (per minori versamenti all’entrata per aggi e compensi trattenuti dai concessionari e dai rivenditori dei giochi)». E' quanto rileva la Ragioneria generale dello Stato nel Budget 2020 rivisto, che costituisce l’aggiornamento delle previsioni contenute nel budget a legge di Bilancio, in relazione al primo anno del triennio, che viene effettuato contestualmente alla predisposizione del disegno di legge di assestamento.
«La consistente diminuzione» dei costi propri - che «costituiscono i costi di funzionamento, ossia il valore delle risorse umane e strumentali» che servono «per lo svolgimento dei compiti istituzionali» - si riferisce «alla decisa contrazione dell’erogazione degli aggi ai concessionari per la brusca riduzione della fruizione dei giochi e delle lotterie istantanee durante il periodo di lockdown per il Covid-19».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password