Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2021 alle ore 19:05

Attualità e Politica

15/11/2021 | 11:47

Rapporto Lottomatica-Censis sul gioco, De Raho (Antimafia): "Il settore legale argina le infiltrazioni criminali e tutela i consumatori"

facebook twitter pinterest
Rapporto Lottomatica Censis sul gioco De Raho Antimafia Il settore legale argina le infiltrazioni criminali e tutela i consumatori

ROMA - "Laddove c'è possibilità di avere un tornaconto economico, le mafie - che hanno una liquidità enorme da mimetizzare - ne approfittano e provano a inserirsi, come le nostre indagini hanno evidenziato in varie occasioni", ma "il gioco legale evita sicuramente che nella società si insinui il gioco illegale", anche perché "è uno dei settori sottoposti a un controllo maggiore, che tutela soprattutto i consumatori". Lo ha detto il procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero De Raho, nel corso della presentazione del "Rapporto Lottomatica-Censis sul Gioco Legale" in Italia.

Nel periodo della pandemia, "con la chiusura delle sale legali, il gioco illegale è cresciuto molto: anche il rapporto Lottomatica-Censis stima che il volume del 2021 potrebbe superare i 20 miliardi di euro", ha sottolineato.

Le mafie "investono i propri capitali anche attraverso prestanome o avvicinando e utilizzando soggetti in difficoltà economica".

Nel contrasto all'illegale, soprattutto nel settore dell'online, "è fondamentale la collaborazione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli" nel portare alla luce "un giro d'affari molto consistente", ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password