Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 08/12/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

26/09/2018 | 17:38

Rapporto Sociale HBG 2017, Porsia (Pres.): “Senza operatori legali sarebbe il far west, serve stabilità”

facebook twitter google pinterest
Rapporto Sociale HBG Porsia

ROMA - «Si potrebbe ripartire dall'accordo siglato un anno fa in Conferenza Unificata tra Stato ed enti locali, da un sistema che ha al centro il sistema concessorio. Noi siamo il braccio dello Stato e le modifiche che lo Stato propone sono immediatamente implementate. Se non ci fossimo, sarebbe il far west». Lo ha detto il presidente di HBG Gaming, Antonio Porsia, nel corso della presentazione del Rapporto Sociale 2017. «Spero che nel 2018 si possa combattere ancora con maggiore efficacia il gioco illegale e che vi possa essere una stabilità normativa che permetta alle aziende di operare, soprattutto nell'interesse del giocatore», ha concluso.

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

manovra giochi

Manovra, ok dalla Camera: lunedì il testo arriva in Senato

08/12/2018 | 17:58 ROMA - Via libera della Camera alla manovra: con 312 voti favorevoli e 146 contrari l'Aula ha approvato in prima lettura la Legge di Bilancio. Il testo prevede l'aumento del prelievo dello 0,5% su slot e VLT dal 1° gennaio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password